Biglietti Concerti

Biglietti ConcertiTutto pronto per il documentario sui Soundgarden

Il regista canadese Reg Harkema racconterà la band di Seattle dagli inizi passando per il successo di Superunknown fino alla reunion del 2010

Tutto pronto per il documentario sui Soundgarden

Tecnici, geniali e abili creatori. I Soundgarden hanno incarnato, e tutt'ora continuano a farlo, la nuova frontiera del rock, del punk e di quel suono tipicamente seattoliano ormai noto come grunge,  che ha convinto in pochissimo tempo la SubPop Records a scritturarli nella loro scuderia. Se nel 2014 qualcuno crede ancora di dover rendere viva la loro esperienza è perchè nulla può essere dimenticato della band statunitense.

Un documentario sui Soungarden. Sarà il regista canadese Reg Harkema a fissare su pellicola ( se ancora è possibile farlo) un documentario che tocca i momenti salienti della band formata dalla voce di Chris Cornell, dalle chitarre di Kim Thayil e dal basso di Hiro Yamamoto.

Il regista ha rivelato che a produrre la pellicola sarà la Banger Films che in passato aveva già posto la firma sul lungometraggio biografico degli Alice Cooper, intitolato Super Duper Alice Cooper. "Il film su Alice Cooper mi ha dato modo di fare un viaggio nel passato, ma i Soundgarden sono molto più vicini alla mia esperienza di appassionato di musica, e uniscono in me la passione per il rock, il metal e gli ideali punk rock."

Il documentario racconterà l'intera carriera della band di Cornell, dall' 84 al '97, anno dello scioglimento, per poi riprendere la storia dal 2010, anno della reunion. Probabilmente - ha affermato Harkema -  il 70-75% del film si occuperà del periodo da metà anni Ottanta, fino allo scioglimento, concentrandosi in particolar modo sugli anni '90. Gireremo tutte le interviste con i membri della band andando a caccia delle emozioni vissute in un periodo in cui ne hanno passate di tutti i colori.

Il ventennale di Superunknown. Quest'anno ricorre il ventesimo anniversario dalla pubblicazione dell'album che li ha consacrati come grunge band tra le più influenti del globo. Superunknown uscì nel 1994, anticipato dal singolo Spoonman e fu l'album del trio statunitense più venduto, quasi ripulito delle influenze hard rock delle prime pubblicazioni e decisamente proteso verso un grunge consapevole e maturo.

L'apice del successo fu raggiunto con il terzo singolo tratto da Superunknown, Black Hole Sun, brano che ancora oggi è riconoscibile anche da chi non segue la band e che, nel corso dei '90, divenne la pietra miliare del rock di quegli anni, accompagnato da un video vincitore dell'Mtv Video Music Award in cui s'immaginava la fine del mondo nel momento in cui il sole fosse diventato un buco nero.

Pubblicato il 11 Maggio 2014 da La redazione

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Inserisci la tua email per ricevere gli aggiornamenti sui Concerti in Italia

TOP 10 CONCERTI

#CONCERTODEL

Il biennio 2013-2015 è ricchissimo di concerti dal vivo per il nostro Paese.

Nella sezione Biglietti Concerti di Rockout trovi i biglietti di tutti i concerti in programma in Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti dei concerti presenti on-line, e pubblica i link per acquistarli sui siti sicuri.

biglietti concerti rock
biglietti concerti italia
biglietti concerti

 


Mappa del sito