Biglietti Concerti

Biglietti Concerti2 ottobre 1970: i Pink Floyd pubblicano Atom Heart Mother

"Il disco della mucca" segna la svolta verso una matrice progressive.

2 ottobre 1970: i Pink Floyd pubblicano Atom Heart Mother

Ottobre 1970. Studi della Abbey Road di Londra, i Pink Floyd terminano la registrazione di Atom Heart Mother. Dal lavoro iniziato nei primi mesi dello stesso anno e sospeso per una tournè negli Stati Uniti, salta fuori un album complesso, incredibile per quegli anni, totalmente rivoluzionario. E' la fusione perfetta tra musica sinfonica, rock, psichedelia, ballate struggenti, canti ancestrali e, rumori da "cucina"; espressioni musicali, queste, che sembrano non poter collimare in nessun modo, eppure il risultato dimostra esattamente il contrario ed ancora una volta i Pink Floyd centrano il bersaglio e riescono ad esprimere, con un linguaggio totalmente nuovo, i sentimenti profondi ed il malessere di una generazione. Vanno alla ricerca dell'essenza e trovano un macrocosmo ricco di emozioni e di evocazioni.

Il disco. Il disco apre la seconda fase della storia dei Pink Floyd che volevano abbandonare l'immagine di rock spaziale-psichedelico dei lavori precedenti e costruire una nuova immagine imboccando la strada del progressive rock puro. La title track (in origine intitolata provvisoriamente Untitled Epic) era un semplice pezzo per quattro strumenti, ma dopo averlo messo insieme i Pink Floyd si resero conto che era troppo debole e pensarono che un arrangiamento orchestrale l'avrebbe reso più corposo. Il risultato sono 23 minuti e 39 secondi di musica (un'intera facciata del vinile) tutti da scoprire, divisi in sei movimenti diversi senza soluzione di continuità. 

Il brano di chiusura, Alan's Psychedelic Breakfast è divisa in tre: le sezioni sono unite tra loro da dialoghi e strani effetti sonori. 

I tre brani centrali, interpretati ognuno dal rispettivo autore, sono delle ballate che stilisticamente "sembrano" non aver nulla da spartire né con la suite, né con il pezzo di chiusura, ma se si pone maggior attenzione ci si accorge che, in realtà, sono delle zoomate strette su individuali, intimi pensieri. If è un brano quasi folk, scritto e interpretato da Roger Waters;  Summer '68, di Richard Wright, è una critica allo stile di vita rock and roll; infine, il pezzo di David Gilmour, Fat Old Sun,  sarà una delle canzoni centrali degli show della band nei due anni seguenti alla pubblicazione dell'album.

Il titolo. L'idea per il titolo dell'album sembra sia nata dalla notizia, letta su un giornale, di una donna incinta tenuta in vita da uno stimolatore cardiaco atomico, da qui la trasformazione in tre sostantivi ben precisi, atom, heart e mother (atomo, cuore e madre) che racchiudono l'essenza stessa della vita e formano idealmente un percorso infinito come la vita stessa.

La copertina. Assolutamente fuori dagli schemi anche la copertina di Storm Thorgerson dello studio Hipgnosis. Ispirata dalla carta da parati con le mucche di Andy Warhol, esprimeva un'idea del gruppo che aveva chiesto qualcosa di ordinario ed estremamente semplice, il più lontano possibile dalle immagini dello space rock degli esordi.

Niente titoli, nessuna scritta .. nulla. In un periodo nel quale le copertine già di per sé rappresentavano una forma d'arte complessa ed articolata, quest'immagine così essenziale, semplice, rompeva gli schemi e colpiva profondamente. Una mucca al pascolo, ripresa da dietro, che ci guarda racchiude il senso della madre terra, della vita che si perpetua in diverse forme.

 

Pubblicato il 02 Ottobre 2016 da Valeria Citro

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarÓ pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Inserisci la tua email per ricevere gli aggiornamenti sui Concerti in Italia

TOP 10 CONCERTI

#CONCERTODEL
1 Benevento, Benevento 17-12-2017
2 Verona H., Verona 17-12-2017
3 Sassuolo, Reggio Emilia 23-12-2017
4 Spal, Ferrara Di Monte Baldo 23-12-2017
5 Benevento, Benevento 30-12-2017
6 Crotone, Crotone 30-12-2017
7 Verona H., Verona 30-12-2017
8 Benevento, Benevento 06-01-2018
9 Spal, Ferrara Di Monte Baldo 06-01-2018
10 Verona H., Verona 21-01-2018

Il biennio 2013-2015 è ricchissimo di concerti dal vivo per il nostro Paese.

Nella sezione Biglietti Concerti di Rockout trovi i biglietti di tutti i concerti in programma in Italia.

Il sito consulta ogni 15 minuti le offerte per i biglietti dei concerti presenti on-line, e pubblica i link per acquistarli sui siti sicuri.

biglietti concerti rock
biglietti concerti italia
biglietti concerti

 


Mappa del sito